Story remix

33-33

Descrizione

Story Remix è un software di editing video 3D integrato nell’app Foto. Destinato a sostituire il vecchio Movie Maker di Windows, questa funzione è stata aggiunta alle foto MS con l’Aggiornamento autografi autunnali su Windows 10.

Story Remix utilizza l’intelligenza artificiale e “l’apprendimento approfondito per organizzare e trasformare le tue foto e i tuoi video in storie.” Story Remix consente agli utenti di creare video da immagini e brani dall’app Foto o importandoli. Contiene inoltre funzionalità per aggiungere transizioni, effetti 3D, colonne sonore, animazioni 3D e stili ai video.

Funzionalità chiave

  • Compatibilità: accessibile tramite l’applicazione Microsoft Foto su dispositivi Windows.
  • Crea: gli utenti non troveranno il riferimento “Story Remix” in nessuna parte dell’app Foto. Invece, all’interno del menu Crea, gli utenti troveranno le seguenti opzioni: Album, Remix video e Progetto video per creare un remix.
  • Album: l’album è la funzione più semplice nell’app Story Remix. Permette agli utenti di estrarre qualsiasi foto e video che l’utente vorrebbe in una collezione. Se l’utente apre l’album, vedrà la stessa presentazione dinamica mostrata nelle creazioni “Made for You”, con un po ‘di movimento che li lega. Gli utenti possono salvarlo come un progetto video.
  • Video Remix: come gli album, l’opzione Video Remix consente agli utenti di selezionare un gruppo di foto e / o video. Quindi gli algoritmi di Microsoft vanno al lavoro, riducendoli ai loro elementi essenziali e aggiungendo musica.
  • Progetto video: la parte del progetto video dell’app Foto, come le altre opzioni, inizia nella raccolta. Qui, gli utenti possono scegliere le loro foto e video da aggiungere al loro progetto video. Una volta che hanno deciso le loro scelte, Foto apre una schermata di modifica. Tutti i video e le foto dell’utente sono raccolti in alto a sinistra, con una schermata di anteprima per il loro video di presentazione in alto a destra. Sotto, in basso, è dove l’utente organizzerà ogni segmento all’interno della timeline. Qui, l’utente può posizionare ogni foto o video come vorrebbero, in modo che uno passi alla successiva.
  • Editor video: l’editor video per Story Remix è composto da tre sezioni principali. In alto a sinistra, gli utenti troveranno il raccoglitore multimediale con i file che hanno selezionato nei passaggi precedenti e quelli già inclusi nella timeline basata su schede verranno visualizzati con l’angolo in alto a destra piegato. Nella parte in alto a destra, l’utente può visualizzare in anteprima il proprio progetto con tutte le modifiche correnti e, mentre riproducono il video, vedranno la timeline che evidenzia la carta che viene riprodotta. In basso, l’utente troverà la timeline. Qui possono trascinare e rilasciare qualsiasi carta dal raccoglitore multimediale in alto a sinistra. Inoltre, a seconda del contenuto che si sta modificando, l’utente otterrà un insieme diverso di funzionalità che è possibile utilizzare per modificare il video.
  • Funzioni di modifica: se l’utente sta modificando solo le immagini, gli strumenti disponibili includeranno Durata, Filtri, Testo e Movimento. Tuttavia, se stanno modificando un video (o immagini e video), il set di strumenti includerà Trim, filtri, testo, Motion e effetti 3D.
  • Aggiungi altro: durante la modifica di un video, l’utente può aggiungere altri file multimediali al proprio progetto, basta fare clic sul pulsante “Aggiungi foto e video” nel raccoglitore multimediale e selezionare i file dalla relativa raccolta.
  • Temi: nell’app Foto, un tema è un insieme predefinito di opzioni di personalizzazione, inclusi filtri, musica e stili di testo che gli utenti possono applicare al loro progetto. Se l’utente non desidera dedicare il tempo a scegliere uno stile, una colonna sonora e una transizione di testo, può applicare un tema, assicurarsi di aggiungere prima tutte le immagini e i video che desidera alla cronologia, quindi dalla barra degli strumenti, in nell’angolo in alto a destra, fare clic sul pulsante Temi.
  • Musica: utilizzando il remix di Story su Windows 10, gli utenti possono anche aggiungere colonne sonore personalizzate ai propri video; fai clic sul pulsante “Musica” dalla barra degli strumenti nell’angolo in alto a destra. L’utente può scegliere tra le tracce disponibili all’interno dell’app o aggiungere musica dalla propria libreria facendo clic sul pulsante “la tua musica”.
  • Durata: quando l’utente aggiunge contenuti multimediali alla timeline, noterà che ogni immagine include una durata temporale predefinita nel progetto. Se vogliono che l’immagine abbia una durata più breve o più lunga, fai clic sul pulsante Durata e seleziona un altro valore o specifica il tempo in secondi manualmente.
  • Filtri: i filtri sono un modo per modificare l’aspetto delle immagini o dei video clip in un progetto. In questa versione aggiornata di Photos, gli utenti possono scegliere tra dodici diversi filtri, alcuni dei quali includono Adventure, Iceberg, Seppia, Inky e Loved. L’applicazione di filtri è un processo semplice, l’utente fa semplicemente clic sul pulsante Filtri situato nella barra degli strumenti della timeline, quindi seleziona il filtro che desidera e fa clic sul pulsante “Fatto” nell’angolo in alto a destra.
  • Testo: durante la creazione di un video, l’utente può anche aggiungere un titolo personalizzato o una didascalia a un’immagine o un video, basta selezionare la scheda dalla timeline e fare clic sul pulsante “Testo”. Nell’editor di testo, l’utente inserisce il testo personalizzato utilizzando la casella sul lato destro; e seleziona ‘cambia lo stile’ usando gli stili di testo animati disponibili. Se desiderano che il titolo o la didascalia appaiano in un’area diversa, l’utente può utilizzare le opzioni di layout nella parte inferiore della pagina e selezionare la nuova posizione. Una volta che hanno completato le modifiche che vogliono, l’utente può quindi fare clic sul pulsante ‘Fatto’.
  • Movimento: è anche possibile aggiungere stili di movimento della fotocamera e, per fare ciò, l’utente deve selezionare il contenuto nella timeline e fare clic sul pulsante “Movimento”. Nell’editor di movimento, l’utente può selezionare lo stile di movimento della telecamera che desidera aggiungere a un’immagine o a un video, ad esempio Zoom in centro, Zoom avanti a destra, Pan a sinistra, Inclinazione verso l’alto e altri.

Chi usa lo strumento

Gruppi di età, sesso, utenti e scopi pedagogici:

Poiché questa è un’app appena lanciata, i dati demografici degli utenti non sono ancora disponibili, ma l’app è popolare tra gli insegnanti che desiderano creare contenuti educativi in nuovi formati per gli studenti.

Piattaforme

Windows

Privacy e dati utente

L’app raccoglie i seguenti tipi di informazioni da tutti gli utenti:

Poiché l’app Story Remix è ospitata sulla piattaforma Windows, la politica sulla privacy e sui dati utente per l’utilizzo dell’app è in linea con la politica di Microsoft.

Secondo l’informativa sulla privacy di Microsoft, alcune app devono accedere alle immagini, ai video o ai documenti dell’utente per consentire loro di sfruttare appieno le funzionalità fornite dalle app. Ad esempio, se l’utente utilizza un’app di modifica di foto e video, l’app dovrà accedere alle foto e ai video che l’utente desidera modificare. Molto probabilmente l’app avrà anche bisogno di un posto dove archiviare la versione modificata della foto o del video. Questo può essere applicato in modo simile alle app che devono accedere e archiviare anche i documenti dell’utente.

Secondo la loro dichiarazione politica:

“Microsoft raccoglie i dati dagli utenti, attraverso le sue interazioni con gli utenti e attraverso i suoi prodotti. Gli utenti forniscono alcuni di questi dati direttamente, e ne ricavano alcuni raccogliendo dati sulle interazioni, l’utilizzo e le esperienze degli utenti con i propri prodotti. I dati raccolti dipendono dal contesto delle interazioni dell’utente con Microsoft e dalle scelte fatte dall’utente, incluse le impostazioni sulla privacy e i prodotti e le funzionalità che utilizzano. Microsoft ottiene inoltre dati sull’utente da terze parti.

L’utente ha delle scelte quando si tratta della tecnologia che usa e dei dati che condivide. Quando Microsoft chiede agli utenti di fornire dati personali, possono rifiutare. Molti prodotti Microsoft richiedono alcuni dati personali per fornire all’utente un servizio. Se scelgono di non fornire i dati necessari per fornire loro un prodotto o una funzione, l’utente non può utilizzare quel prodotto o funzionalità. Allo stesso modo, quando Microsoft ha bisogno di raccogliere dati personali per legge o di stipulare o eseguire un contratto con un utente, e questi non forniscono i dati, Microsoft non sarà in grado di stipulare il contratto; o se si riferisce a un prodotto esistente che stanno utilizzando, Microsoft potrebbe dover sospendere o cancellare l’account dell’utente. “

L’app utilizza queste informazioni per:

Microsoft utilizza i dati raccolti per fornire agli utenti esperienze interattive complete. In particolare, utilizza i dati per:

Fornire prodotti, tra cui l’aggiornamento, la protezione e la risoluzione dei problemi, oltre a fornire supporto. Comprende anche la condivisione dei dati, quando è richiesto per fornire il servizio o eseguire le transazioni, su richiesta degli utenti.

Migliora e sviluppa prodotti.

Personalizza i prodotti e formulare raccomandazioni.

Pubblicizza e commercializza gli utenti, che includono l’invio di comunicazioni promozionali, la pubblicità mirata e la presentazione di offerte pertinenti.

Microsoft utilizza anche i dati per gestire l’attività, che comprende l’analisi delle prestazioni, l’adempimento degli obblighi legali, lo sviluppo della forza lavoro e la ricerca.

Nello svolgimento di tali scopi, Microsoft combina i dati raccolti da contesti diversi o ottenuti da terze parti per offrire agli utenti un’esperienza più uniforme, coerente e personalizzata, per prendere decisioni aziendali informate e per altri scopi legittimi.

      Utilizzo dello strumento per PROMOVET

      Vantaggi
      • Story Remix consente a insegnanti e educatori di utilizzare le fotografie per creare brevi file video che sono creativi e coinvolgenti per i giovani e che possono essere condivisi attraverso le piattaforme di social media profilate nel Compendio basato su PROMOVET. È inoltre possibile utilizzare Story Remix, in cui è stata effettuata una visita di studio o di studio e dove gli insegnanti oi formatori desiderano produrre un breve video del viaggio.
      Svantaggi
      • Questa app è disponibile solo come parte di Windows 10 - quindi, gli educatori che desiderano utilizzare questa funzione nell'app Foto per creare nuovi contenuti digitali dovranno utilizzare un dispositivo Windows e pagare e scaricare l'ultima versione del sistema operativo Windows 10 sistema.

      Video Tutorial

      Categorie: italian